Il candidato che voglia essere ammesso in Accademia dovrà superare un articolato iter selettivo, fatto di accertamenti sanitari, fisici, psico attitudinali e culturali volti ad individuare capacità, attitudini e profili di elevata efficacia, prestanza e motivazione.

1

DIPLOMA DI SCUOLA
MEDIA SUPERIORE
O TITOLO EQUIPOLLENTE

2

CITTADINANZA
COMUNITARIA

3

CONOSCENZA
DELLA LINGUA ITALIANA

4

CONOSCENZA DI UNA LINGUA
STRANIERA FRA:

Inglese – Francese – Tedesco – Spagnolo

5

IDONEITÀ SANITARIA
AL PILOTAGGIO
DI II CLASSE DI VEIVOLO

diploma
Prove di selezione

L’ammissione avverrà per bando di concorso, per titoli ed esami, che, valido all’ammissione
alla 1° classe dell’Accademia Europea Tutela Privata – anno accademico 2017/2018
verrà indetto il 26 ottobre 2016 in occasione della presentazione alla stampa.

Esami

1. PROVE FISICHE:

corsa 1000 mt.

flessioni

salto in alto

2. ACCERTAMENTI ATTITUDINALI

3. PROVA SCRITTA LINGUA ITALIANO

Titoli di merito

1. VOTAZIONE SUPERIORE AI 95/100
NEL DIPLOMA
SCUOLA MEDIA SUPERIORE:

1 punto

2. LAUREA TRIENNALE:

2 punti

3. LAUREA MAGISTRALE:

3 punti

4. QUALIFICA
“SECURITY MANAGER”:

3 punti

Titoli preferenziali

Nella formazione della graduatoria finale, a parità di punteggio,
è prevista la scelta del candidato che abbia uno o più fra i seguenti Titoli di merito.

1

PROVENIENZA
DA SCUOLE MILITARI:

Morosini

Nunziatella

Teuliét

Dohuèt

Europee riconosciute

2

IDONEITÀ ALL’AMMISSIONE
CONSEGUITA NELL’ULTIMO BIENNIO PRESSO:

Accademia di Modena

Accademia di Navale

Accademia Aeronautica

Accademia della Guardia di Finanza

3

PROVENIENZA SENZA DEMERITO NELL’ULTIMO BIENNIO DA:

Forze Armate

Forze dell’Ordine